Descrizione Progetto

Roberto Leone

Inner Path

L’installazione rappresenta lo specchio interiore di ognuno degli artisti partecipanti. Musicisti onirici suonano e la musica sembra provocare in chi la ascolta un vuoto.

Michela Poli, clavicembalo
Carlo Miotto, marimba
Steve Ingham e Sergio Lafon Abad, artisti